< Torna alla Home

Cosa é un token e come funziona il token di Easycrypto

Per capire il funzionamento dei token, si pensi ad una delle molte crypto valute presenti oggi sul mercato, come bitcoin o litecoin.

Tutte sono caratterizzate principalmente dal fatto di "vivere" attraverso un database distribuito e decentralizzato (blockchain), e sono strutturate su base crittografica per impedire la falsificazione delle stesse garantendo al contempo la genuinitá delle transazioni (un po´come una banconota quando passa di mano).

Il controvalore in FIAT (USD, EUR, JPY, ecc..) delle cripto valute si determina come per altri beni, attraverso la domanda e l´offerta. 

Il luogo virtuale dove domanda e offerta si incontrano, determinandone il prezzo, é l'exchange. Ve ne sono in tutto il mondo. 

Vi sono alcune eccezioni alla regola: ad esempio la criptovaluta chiamata Tether USD mantiene costante il valore di cambio con il dollaro americano - 1:1 -, perché per ogni Tether USD emesso e quindi acquistato, un dollaro americano viene conservato come collaterale in un conto bancario.

Anche il token di easycrypto rappresenta una eccezione: il suo valore si determina solo in parte dall'attivitá speculativa (domanda e offerta).

Infatti, come per le altre crypto valute, alla fine del processo iniziale di emissione e vendita, sará possibile acquistarlo o venderlo  mediante un exchange.

Tuttavia, a a differenza di molte crypto valute come bitcoin, il cui valore é determinato esclusivamente dall´attivitá speculativa,  il token di easycrypto possiede anche un valore intrinseco, che é dato dal valore iniziale, il quale corrisponde ad un determinato ammontare di capitale in euro effettivamente investito, e dal surplus determinato nel tempo dai profitti generati dalle 4 attivitá che caratterizzano la piattaforma (dove il 50% dei profitti viene reinvestito, facendo crescere il prezzo del token nel tempo). Il grafico sottostante illustra tale meccanismo.

Semplifichiamo con un esempio.

Il Sig. Rossi acquista 1.200 EUR in token, ottenendo quindi 1.000 token.

I 1000 token permetteranno di investire 1.000 EUR effettivi nella piattaforma (al netto dei costi di setup e network). 

I 1.000 EUR, vengono spesi per acquistar 0,5 bitcoin al prezzo di 2.000 EUR/bitcoin (le cifre servono solo per chiarire l'esempio).

In qualche tempo, il valore di bitcoin sale a 4.000 EUR, la posizione viene quindi liquidata con profitto del 100%.

i 1.000 EUR iniziali sono pronti per essere re-investiti, insieme ad un delta pari al 50% del profitto maturato. 

La base di investimento é ora di 1.500 EUR. i 500 rimanenti vengono rilasciati al possessore dei token mediante payout, alle condizioni specifiche per il tipo di token posseduto. 

Quanto varrá ora il nostro token?

  • Valore di base 1,20 EUR per 1 EUR di capitale investito
  • Ricapitalizzazione : + 1 EUR (gain del 100%)
  • Totale, 2,20 EUR. 
  • Cash out del profitto: - 0,50 EUR (inviati al wallet del possessore del token)
  • Nuovo valore del token: 1,70 EUR. 

Si dal caso che il Sig. Rossi sia soddisfatto del profitto maturato, e voglia vendere alcuni dei suoi  token per maturare un profitto extra. 

A che prezzo li venderá ?

Sicuramente il Sig. Rossi terrá conto dei mancati profitti derivanti dall´alienazione di quel token nel tempo (specie se generosi), nel proporre un prezzo di vendita. 

Il sig. Rossi decide quindi di vendere 100 dei suoi 1000 token a 3,50 euro, maturando cosí un profitto di circa il 300%. 

A questi vanno aggiunti i payout ricevuti, e i guadagni derivanti dalla sua rete referral, che rimarranno comunque suoi, indipendentemente dal numero di token posseduti, fino a quando la piattaforma genererá profitto. 


Recently Viewed

No products